ASCOLI PICENO –  Il centravanti bianconero Andrea Petagna commenta la disastrosa  gara dei bianconeri di lunedì’.

“Siamo partiti bene, poi è finita male. Siamo stati troppo brutti per esser veri. Sabato sarà importante rilanciarci.”

Rammarico per come era iniziata la gara: “se fossimo riusciti a trovare il gol sarebbe stato diverso, ma potremmo dire ancora la nostra se troveremo il giusto equilibrio. Siamo tutti importanti e posso dare anche io il mio contributo. Con Cacia mi trovo molto bene, così come con Perez e da loro sto imparando molto”

Ma come mai i bianconeri crollano sempre dopo un gol subito?:” sappiamo che è un problema mentale. Noi sappiamo di essere una buona squadra e stiamo lavorando per reagire. Abbiamo creato ma non abbiamo sfruttato tutto il possibile. Sappiamo che in serie B è dura, ma noi ci abbattiamo dopo un gol subito e stiamo lavorando per migliorarci”.

Intanto sembra che l‘Atalanta abbia acquistato il cartellino del giocatore dal Milan, ma il centravanti resterà sotto le Cento Torri fino a giugno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)