ASCOLI PICENO – L’Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. comunica la risoluzione anticipata con il Chievo del prestito di Nicola Bellomo, il fantasista barese rientra così alla società veneta, proprietaria del suo cartellino e si accasa al Vicenza, in serie B fino al termine della stagione, poi il club veneto sarà titolare del cartellino da luglio 2016.

I rapporti con Mangia non proprio idilliaci e un modulo che non prevede il trequartista hanno spinto il barese a scegliere un altra destinazione, difficile però capire come si possa far partire un giocatore di qualità e quantità come Bellomo che nelle 12 gare disputate non ha sicuramente reso il massimo ma ha dimostrato di essere utile in termini di assist e anche per dare qualità al gioco.

Ufficiale intanto  l’acquisizione a titolo definitivo dal Como di Zan Benedicic, centrocampista sloveno nato a Lubiana il 3 ottobre 1995. Benedicic ha sottoscritto con la società di Corso Vittorio Emanuele un contratto fino al 30 giugno 2018 e vestirà la maglia numero 4.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 162 volte, 1 oggi)