OFFIDA – C’è chi dice No. Grande successo per l’iniziativa “Gustiamoci il Piceno” organizzata dal Comitato No alle Trivelle nel Piceno in collaborazione con Slow Food e Associazione Italiana Sommelier. Sfilata di eccellenze del Piceno in una serata informativa e di sensibilizzazione dei cittadini contro le politiche di sviluppo energetico del Governo, che vedrebbe una società inglese (la Apennine Energy) autorizzata a trivellare un pozzo nella vicina Ripatransone. 300 circa i coperti per una serata, patrocinata da 13 comuni del Piceno, che ha visto coinvolgere circa 50 aziende del territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 270 volte, 1 oggi)