ASCOLI PICENO – Sono stati presentati gli ultimi due acquisti del Picchio nel calciomercato invernale.

Sono Doudou Mangni e Ismail H’Maidat. Il primo è reduce da un’esperienza nel campionato turco, mentre il secondo proviene dal Brescia ma è stato acquistato dalla Roma.

Il centrocampista olandese ma di origine marocchina esprime felicità di “essere qui. In molti mi hanno parlato benissimo di questa piazza. La prima parte di questo campionato l’ho giocata a Brescia ed è andata, ma poi ho avuto qualche problema fisico ma mi sono ripreso. Sono pronto per giocare già domenica, ma deciderà il mister, che ha grande personalità. Personalmente preferisco giocare davanti alla difesa, è il mio ruolo”.

Conclude H’Mailat: ” questa esperienza ad Ascoli sarà molto importante per la mia crescita, farò di tutto per fare bene. Brescia e Ascoli sono entrambe in B, ma avevo voglia di cambiare”.

Poi è stato il turno di Doudou Mangni: “non ho avuto una positiva prima parte di stagione. In Turchia non hanno funzionato diverse cose, ma è stata un’esperienza che mi ha aiutato a crescere. E’ stata una trattativa nata negli ultimi giorni. Sono veloce e tecnico e posso giocare sia come seconda punta che come esterno”. Doudou elogia Mangia: “è bravo con i giovani e saprò valorizzarmi. Il mio obiettivo, sia che giochi sia che resti in panchina, è migliorarmi e farmi trovare pronto quando servirà Qui c’è un grandissimo pubblico e spero di poter fare festa con loro.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 295 volte, 1 oggi)