ASCOLI PICENO  – Centro storico ascolano gremitissimo ieri per la  domenica di Carnevale. Già dal primo mattino, si sono viste le prime maschere che hanno riempito Piazza del Popolo e Piazza Arringo.  Poi, nel pomeriggio, un’autentico pienone per assistere ai gruppi mascherati che hanno divertito il pubblico ascolano e non solo.

Tantissimi i temi che hanno caratterizzato i gruppi: dai Led alla Quintana ( con un’esilarante imitazione  del coreografo Gigi Morganti) al fenomeno dell’assenteismo , ai piccioni che se ne vanno al centro commerciale, al Carnevale troppo vicino alle altre feste (il cosiddetto Carnevale “basso”) e tantissime altre.

Domani si replica con il martedì grasso, il finale dell’edizione 2016.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 770 volte, 1 oggi)