ASCOLI PICENO – L’azienda, ascolana è stata tra le prime in Europa a realizzare e montare gabbie di sicurezza per le auto da corsa e sarà presente al Lingotto Fiere di Torino, per una tre giorni interamente dedicata al mondo dei motori.

Nel prossimo week end, a Torino, dal 12 al 14 febbraio apriranno le porte i due saloni, l’esposizione che  propone anche quest’anno il salone Automotoretrò, giunto alla sua 34esima edizione, accompagnata per il settimo anno consecutivo dalla kermesse Automotoracing. I due saloni, che convivono in modo sinergico ormai da alcuni anni, offrono un evento motoristico davvero unico, capace di spaziare dalle vetture più ancienne alle supercar più performanti, richiamando così un un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo.  Nel 2015 hanno visto la partecipazione di oltre 60.000 visitatori, 300 piloti e più di 1200 espositori.

Una Fiera importante, che  mette insieme auto moderne e storiche, la Sassa Roll-Bar è l’unica azienda che vanta il catalogo di modelli più ampio del settore, soprattutto tra le auto storiche (con esemplari unici in alcuni casi), quindi soddisfare tutto il pubblico della Fiera – ha dichiarato il Direttore Gianluca Corradetti – Torino è sinonimo di auto, non a caso le più grandi aziende che operano nel motorsport hanno la sede li quindi esserci per la Sassa è un segnale importante.”

Il calendario degli eventi in programma nei tre giorni di manifestazione sarà davvero ricco: dalle celebrazioni per i 70 anni della Vespa, degli 80 anni della Topolino, dei 50 anni della Alfa Romeo Duetto, agli incontri dedicati agli appassionati di veicoli da corsa ed elaborazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 325 volte, 1 oggi)