ASCOLI PICENO  – In vista del posticipo di lunedì sera contro il Brescia, Mister Devis Mangia fa il punto della situazione, soprattutto sul fronte degli indisponibili.

Cacia al 99% non ci sarà. Vorrei recuperarlo per sabato contro il Como, mentre Altobelli si opera al menisco, quindi è fuori . Comunque proverò a recuperare tutti, soprattutto Giorgi. Dobbiamo fare risultato a Brescia, ormai è il momento di fare punti anche  in trasferta. Cercheremo di partire dalla prestazione di sabato scorso. Sicuramente i lombardi sono squadra imprevedibile e hanno nomi importanti, ma noi dobbiamo giocarcela perché mancano sempre meno partite alla fine”.

“Purtroppo in trasferta abbiamo problemi, che ci portano a prestazioni non positive. Non abbiamo nessun problema a giocare dopo tutte le altre, non ci preoccupiamo.” E in merito allo schema di gioco, Mangia è chiarissimo: ” il numero di punte in campo non corrisponde certo a quanti gol fai. A me interessa soltanto salvarmi ,il resto è  soltanto secondario. Mo dispiace non ci sia il nostro tifo. Il calcio è uno spettacolo ed è rivolto al pubblico. Senza, che spettacolo è?”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)