ASCOLI PICENO – In attesa del delicato derby contro il Pescara, parla Jakub Jankto, il giovane centrocampista, rivelazione di questo Ascoli:”Giocheremo contro una squadra molto forte davanti, con il capocannoniere Lapadula, che è giocatore davvero importante ma noi possiamo fare un buon risultato anche in trasferta. Sfrutteremo le loro incertezze difensive. Loro dietro sono vulnerabili e dobbiamo sfruttare i loro errori e cercheremo di dare il massimo per ottenere un risultato positivo. Mi piace fare gol, mi dispiace di non esserci riuscito contro il Como, per pochissimo ma mi piacerebbe segnare ancora per dare una mano alla squadra.”

Un mercato invernale che ha rivoluzionato la squadra:”Sicuramente i nuovi giocatori come Dimarco ci hanno dato una grossa mano ma sappiamo che non siamo ancora al massimo del nostro potenziale e dovremo comunque migliorare.”
Non ci sarà il sostegno dei tifosi a cui è stata vietata la trasferta:“Purtroppo non avremo i nostri tifosi con noi, sarebbe stata la stessa cosa per il Pescara e anche per loro sarà una partita importante, ma dovremo comunque cercare un risultato positivo anche per loro, visto che non potranno sostenerci in questa gara molto sentita.Speriamo di replicare il risultato dell’andata!”
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 90 volte, 1 oggi)