ASCOLI PICENO – Guai per un ascolano. Nella giornata dell’11 marzo i carabinieri di Ascoli hanno arrestato S.A., 33enne del luogo.

Era coinvolto in alcune indagini riguardanti il sottobosco dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico nei suoi confronti veniva data esecuzione ad una ordinanza di carcerazione per l’espiazione di un anno e cinque mesi di carcere.

Un altro cittadino ascolano è stato denunciato per essere stato sorpreso al centro storico di Ascoli in possesso di alcuni grammi di marijuana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 591 volte, 1 oggi)