ASCOLI PICENO – Il giornalista ascolano Aleandro Di Silvestre è deceduto oggi 15 marzo a Roma dove si trovava per partecipare ad una riunione del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, del quale era componente per la rappresentanza dei pubblicisti. Di Silvestre è stato colpito da un infarto. Aveva 81 anni.

Proprio domenica scorsa era stato premiato dall’Ordine dei Giornalisti delle Marche, a Porto Recanati, per i suoi 40 anni di iscrizione all’Ordine, e si era mostrato in buona forma.

Di Silvestre aveva iniziato la professione di giornalista nel 1973, scrivendo per Il Resto del Carlino come cronista sportivo, e in quegli anni, sempre in ambito sportivo, aveva collaborato con Radio Ascoli e TeleAscoli. Con Il Carlino, dal 1979 al 2003, aveva collaborato con un contratto part-time e ha diretto fino al 2009 il bimestrale “Vivere la Salute”. Era tutt’ora direttore del bimestrale “La Voce del Club”, relativo allo sport e alla cronaca della Vallata del Tronto.

Sempre in prima linea nelle vicende relative al giornalismo piceno e marchigiano, era stato per tre volte vicepresidente dell’Ordine delle Marche.

Ai familiari e ai conoscenti un sentito cordoglio dalla redazione di Piceno Oggi e Riviera Oggi che avevano avuto modo di conoscerlo e apprezzarlo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 523 volte, 1 oggi)