ASCOLI PICENO – A pochi giorni dalla sfida con il Vicenza parla l’attaccante italo -argentino, Leo Perez, che negli ultimi mesi ha trovato poco spazio nell’undici di Mangia:”Con il Vicenza sarà una partita di vitale importanza che ci permetterebbe di fare un gran balzo in avanti, noi dobbiamo vincere per forza”.

“Contro la Pro Vercelli è stata gara combattutissima ma loro di concreto, non hanno fatto molto. Il Vicenza era costruito per andare in serie A però è sempre squadra di valore, nonostante adesso non vada molto bene. Noi vogliamo vincere per forza e dobbiamo giocare come se fosse l’ultima gara. Sappiamo che il pubblico sarà dalla nostra parte. Per me è motivo d’orgoglio l’affetto del pubblico e lo sento davvero tanto”

“Personalmente sto passando un bel periodo, anche per l’imminente nascita di mia figlia ma sono molto concentrato sul nostro obiettivo, ovvero la salvezza. Con Mangia ci sono stati screzi, ma poi ci siamo chiariti e abbiamo sistemato tutto. Sicuramente abbiamo gli stimoli giusti e stiamo lavorando tutti insieme per salvarci, ma tutto dipende solo ed esclusivamente da noi”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)