ASCOLI PICENO – Importante comunicazione da parte dell’Ascoli Picchio.

Sempre molto sensibile alle questioni  sociali e che partendo dal tema suggerito dalla Lega B per il quinto evento di “Un giorno per la nostra città” organizza nell’ambito dell’iniziativa “Le disabilità e i normodotati: lo sport integrato”, prima della gara Ascoli-Vicenza,la partita di calcio a 5 fra l’Associazione “Piceno non vedenti” e i calciatori della Primavera dell’Ascoli Ciabuschi, Bartolini, De Angelis e Ferrari che per l’occasione giocheranno bendati. Invita quindi i propri sostenitori a recarsi allo stadio Del Duca già a partire dalle 14.

Ivan Lanni e Gianluca Carpani per sostenere l’iniziativa, hanno interpretato, insieme a Gigliola Chiappini, la frase tratta da Il piccolo principe: “Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)