ASCOLI PICENO – Un inferno nella zona industriale della Bonifica nel pomeriggio del 29 marzo. Una nube intensa di  fumo nero si sta levando all’altezza dello stabilimento dell’Italpannelli che progetta e produce pannelli isolanti a causa di un incendio.
Sul posto 118 e  Vigili del Fuoco. Proprio per le fiamme nello stabilimento, l’aria in tutta la zona è irrespirabile. Anche l’Ascoli Picchio ha dovuto spostare la seduta di allenamento dal campo Eco Services di Castel di Lama allo stadio. Non si hanno  al momento notizie di danni a persone.
L’incendio è divampato nelle vicinanze del campo di allenamento rendendo l’aria irrespirabile.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.656 volte, 1 oggi)