Ascoli Piceno ore 15.00 stadio “Cino e Lillo Del Duca”

14° giornata girone di ritorno

ASCOLI PICCHIO 1898 – 1 Lanni,6 Mitrea,8 Carpani, 11 Dimarco (dal 27’s.t. n.28 Milanovic), 13 Cinaglia, 14 Jankto, 16 Orsolini (dal 15′ s.t. n. 25 Altobelli), 19 Addae, 21 Cacia (C.) ( dal 36’s.t. n.9 Perez),23 Canini, 30 Bianchi. A disp.22  Svedkausakas, 18 H’Maidat, 24 De Grazia 29 Petagna, 31 Del Fabro, 33 Iotti. All. Mangia

CAGLIARI CALCIO –  30 Storari (C.), 8 Di Gennaro, 10 Joa Pedro, 13 Cinelli (dal 8′ s.t. n. 20 Tello), 15 Krajnik, 21 Balzano, 25 Sau (dal 29′ n.28 Cerri), 26 Munari ( dal 22′ s.t n. 17 Farias), 29 Murru, 32 Giannetti, 35 Salamon. A disp. 1 Rafael, 3Barreca,  19 Pisacane, 24 Capuano, 27 Deiola, 33 Fossati. All. Rastelli

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Assistenti: Di Iorio di Verbania e Dei Giudici di Latina. IV uomo. Marini di Roma

Reti: 8′ e 33′ Cacia, 11′ s.t. Joao Pedro

Ammonizioni: Bianchi (A.), Jankto (A.),Krajnik, (C.), Lanni (A.), Carpani (A.)

Espulsioni: Bianchi (A. per doppia ammonizione)

Note: 6.186 spettatori, incasso 49, 590,24 euro. 4′ recupero  nel secondo tempo

2′ lancio di Carpani per Cacia lanciato a porta, palla troppo lunga

3′ traversone di Farias  per Giannetti in area, anticipato da Cinaglia

5′ tiro di Di Gennaro dal limite dell’area, palla deviata in corner

8′ gol Cacia. cross di Dimarco dalla trequarti, palla precisa che finisce sui piedi dii Cacia puntuale nell’insermento la sua girata finisce sotto al sette nulla può Storari.

14′ miracolo di Lanni su Giannetti che arriva in area e tenta un tiro in diagonale. il portiere devia in corner

16′ ci prova Salamon dai trenta metri, Lanni para senza problemi

17′ Joao Pedro in area, il suo tiro è ribattuto da Mitrea

18′ contropiede guidato da Orsolini. palla a Cacia sulla corsa in area , tiro in diagonale deviato in corner

28′ punizione dal limite dell’area per il Cagliari, Di Gennaro sulla palla, tiro che finisce a lato

31′ incursione in area di Joao Pedro che semina il panico, tiro ribattutto, arriva Cerri e poi ancora Pedro, Cinaglia salva sulla linea

33′ Raddoppio Cacia, lancio perfetto di Dimarco sulla corsa, l’attaccante puntualissimo dai 30 metri infila in rete con un preciso pallonetto a scalvalcare Storari. Gol da cineteca

37′ Jankto rimane a terra colpito da Cerri, soccorso dai sanitari

40′ Pedro infila in rete ma l’arbitro aveva già fischiato l’offside

SECONDO TEMPO

8′ Krajnik, atterra Cacia sulla tre quarti, punizione per l’Ascoli, batte JAnkto, Canini colpisce di testa e sfiora il paloianchi atte Di Ge10′ Bianchi atterra Giannetti in area, rigore e ammonizione per il bianconero espulso per doppio giallo.

11′ Gol Joao Pedro. Rigore batte Joao Pedro palla a destra e Lanni che si tuffa a sinistra

14′ corner per il Cagliari, Addae tocca la palla con la mano in area, l’arbitro non sanziona

17′ Salomon tenta la botta dalla distanza, circa 40 metri, il suo tiro alto di poco finisce sul fondo

18′ miracoloso LAnni che riesce a deviare in corner un tiro di Giannetti lanciato in area, a tu per tu col portiere bianconero

20′ cross di Munari, colpo di testa di Cerri che sfiora il palo

24′ colpo di testa di giannetti solo in area, para Lanni

35′ pasticcio in area di Canini che rischia l’autogol palla che finisce in corner

40′ cross di Pedro, Cerri ci prova di testa batti e ribatti poi la palla finisce sul fondo

46′ tiro di Slaomon dala distanza, palo pieno, sul contropiede Altobelli sbaglia il gol tirando su Storari

48′ palo di Farias in girata da dentro l’area

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)