ASCOLI PICENO – Un evento fieristico è di per sé complesso, perché coinvolge tutte le componenti aziendali; se poi l’evento si svolge all’estero, si aggiungono altre potenziali criticità che possono portare, qualora non prese in considerazione, all’insuccesso della missione. Il settimo incontro del corso gratuito “EsporTiAmo”, voluto dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno, presieduta da Gino Sabatini, intitolato “Posso presentarti la mia azienda?”, è rivolto alle imprese il cui obiettivo sia quello di avviare un processo di internazionalizzazione o che desiderino avere conferme rispetto ai primi passi che hanno intrapreso. Domani, presso la Sala Gialla della Camera di Commercio, il dott. Alessandro Barulli coinvolgerà i partecipanti in una full immersion su come organizzare e gestire un evento fieristico all’estero.

“Partecipare ad una fiera ha molto a che vedere con il presentarsi – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio Gino Sabatinie non sempre c’è una seconda, buona occasione, per fare un’ottima prima impressione. Questo modulo, dunque, dà delle indicazioni concrete su come pianificare le attività, la logistica, il flusso di informazioni da trasmettere”. Per conoscere le modalità di partecipazione ed avere ulteriori informazioni sull’iniziativa è sufficiente visitare il sito www.ap.camcom.gov.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)