OFFIDA – Le bottiglie di Passerina  e Pecorino tra le più vendute nei supermercati. Recuperate, grazie ai due vini, le vendite che mancavano da anni dagli scaffali: “+2,8%, grazie a un aumento record del 34,2% di bottiglie stappate di Passerina marchigiana e del 19,9% del Pecorino (Marche /Abruzzo) che salgono sul podio dei vini che hanno avuto il maggior incremento delle vendite nel 2015″ (fonte La Repubblica).
Il successo della Passerina e del Pecorino  è stato decretato nella 50esima edizione del Vinitaly grazie a un’analisi che la Coldiretti  ha presentato proprio alla fiera di Verona, inserendo i due vini nella top ten per la crescita di vendite di bottiglie dell’anno scorso: Passerina al primo posto e Pecorino al terzo dopo il Valpolicella Ripasso.
“Un profondo cambiamento è in corso nelle abitudini di consumo degli italiani che – afferma la Coldiretti – premiano anche negli acquisti di vino le produzioni legate al territorio”.
Grande la soddisfazione del sindaco di Offida Valerio Lucciarini per la DOCG offidana: “Il costante investimento di Offida nel comparto vinicolo continua a dare i suoi frutti. Le aziende del territorio, negli anni, hanno sempre di  più migliorato sia il prodotto sia la promozione dei propri vini e i risultati che non mi meravigliano mi rendono ovviamente orgoglioso. Non è un caso che proprio a Offida sia l’unica Enoteca regionale delle Marche”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 448 volte, 1 oggi)