ASCOLI PICENO – I  bianconeri proseguono la preparazione per la sfida con Il Trapani di Serse Cosmi,gara valevole per la 36^ giornata di campionato, le due vittorie consecutive hanno risollevato il morale in casa Ascoli e l’entusiasmo è palpabile. Non ci sarà Bianchi squalificato e nemmeno Giorgi, ormai un vero e proprio caso, non saranno della partita probabilmente nemmeno Benedicic e Almici che ieri si sono sottoposti a terapie.

Nel pomeriggio di ieri i bianconeri hanno disputato un test di allenamento allo stadio Del Duca col Martinsicuro, Eccellenza abruzzese, vincendo per due reti a zero. Assenti Orsolini e Del Fabro impegnati con la rappresentativa di B Italia nel match amichevole col Parma, gara vinta per 4-1 dai ducali, Mister Piscedda, ha schierato Del Fabro, per l’intera durata del match mentre l’attaccante Orsolini, schierato dal 1’ è stato sostituito al 61esimo.

Voci di mercato vedono l’accostamento di Ivan Lanni al Genoa, Genoa, che in realtà è interessato anche a  Gollini del Verona per sostituire  Perin dalla prossima stagione

Il portierone bianconero però non pensa al mercato ma solo al Picchio:”Sabato andremo a Trapani con l’intenzione di vincere, intenzione che deve esserci sempre; sarà importante non prendere gol e sfruttare le ripartenze con Jankto, Orsolini e con un Cacia in gran forma. Per salvarsi potrebbero bastare 48-50 punti, in fondo è una bella lotta”.

Arbitro del match di sabato 16 aprile alle 15 presso lo Stadio Provinciale di Trapani, sarà Luca Pairetto della sezione AIA di Nichelino. Assistenti di gara Matteo Bottegoni di Terni e Domenico Rocca di Vibo Valentia; quarto ufficiale Francesco Guccini di Albano Laziale

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 180 volte, 1 oggi)