ASCOLI PICENO – Si è concluso il 6° Corso di Ceramica promosso dalla LILT (Lega Italiana Lotta Tumori)  di Ascoli in collaborazione con il Centro di Formazione della Provincia.

Il Corso condotto dalla ceramista Vermiglia Spalazzi è stato realizzato come attività di riabilitazione psico fisica per i pazienti che hanno avuto una malattia oncologica e per il personale sanitario che lavora in ambito oncologico. Nel corso della consegna degli attestati di partecipazione  da parte della Sig.ra Giuseppina Galosi il presidente della LILT dr. Trivisonne ha ricordato le finalità del Corso : condividere un percorso di solidarietà e di speranza tra le stesse persone che hanno  affrontato la malattia oncologica; attivare le risorse creative e spirituali contro lo stress e la depressione durante e dopo le terapie oncologiche; riscoprire il valore del lavoro di gruppo tra persone che hanno vissuto una esperienza stressante  e infine mantenere vivo l’interesse per la nobile arte della ceramica ascolana.

Il Responsabile del Centro di Formazione dott. D’Ignazi ha assicurato che anche se è in corso un radicale cambiamento con il passaggio del Centro dalla Provincia  alla Regione anche in futuro sarà fatto ogni sforzo per realizzare altre iniziative culturali di riabilitazione a sostegno dei pazienti oncologici .
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte, 1 oggi)