ASCOLI PICENO – Ascoli-Bari, valida come 37esima giornata di campionato in programma martedì 19 aprile alle ore 20.30 allo stadio Del Duca, sarà diretta da  Ghersini di Genova , Assistenti Petangelo di Nocera Inferiore, D’Apice di Parma, Quarto uomo Andreini di Parma (nessun precedente con l’Ascoli per l’arbitro genoano mentre ha arbitrato per sette volte il Bari: 3 le vittorie dei biancorossi e 4 sconfitte)

Il Bari terzo in classifica a 60 punti vuole mantenere la posizione, dopo la vittoria contro il Como di sabato. l’Ascoli vuole subito il riscatto dopo la sconfitta di Trapani, che per altro si trova a quota 59 a meno uno dal Bari.

L’Ad bianconero Cardinaletti ha dichiarato: “Considero la trasferta di Trapani un altro importante passo avanti del nostro progetto per la stagione 2015/2016. La prova della squadra di fronte ad un avversario di grande valore è confortante e dimostra una volta di più che non dobbiamo temere nessuno e che la nostra compattezza ci consente di affrontare ogni partita con grande rispetto per tutti ma senza alcun timore reverenziale. Con passare delle settimane la fiducia, che già nutrivo in questo gruppo di ragazzi straordinari, si trasforma nella certezza che non falliremo gli obiettivi della stagione. Certo, a Trapani il risultato non ha premiato il nostro impegno, ma sono certo che il mister Mangia e il suo team di collaboratori sapranno trasformare  in forza la rabbia che abbiamo per un risultato che, comunque, non ci ha soddisfatto. Chiamo a raccolta i nostri straordinari tifosi e tutti coloro che amano i nostri colori, certo che le gare con il Bari e con la Ternana ci consegneranno i successi che meritiamo. Questa è una squadra vera!!!”.

Rosina, attaccante biancorosso è certo che il Bari verrà ad Ascoli per riportare i tre punti:“Loro hanno bisogno di conquistare punti per mettere al sicuro la stagione, troveremo un ambiente difficile e ci concederanno poco, ma noi dobbiamo andare lì per portare a casa i tre punti.”

Sono 23 i bianconeri convocati da Mangia; PORTIERI   Lanni, Ragni, Svedkauskas DIFENSORI  Canini, Cinaglia, Del Fabro, Dimarco,Pecorini, Milanovic, Mitrea, Mengoni, CENTROCAMPISTI  Altobelli, Benedicic, Bianchi, Carpani, De Grazia,  Iotti, Jankto, Orsolini, Parlati ATTACCANTI Perez, Petagna, Cacia. Squalificati: Addae. Indisponibili: Almici, Doudou, Giorgi, H’Maidat.Diffidati: Altobelli, Benedicic, Bianchi, Canini, Carpani, Jankto, Petagna.

Ventuni i convocati dal mister dei galletti,  Camplone: PORTIERI Guarna Enrico,  Micai Alessandro,  Gori Stefano DIFENSORI Di Cesare Valerio, Contini Matteo, Rada Ionut, Tonucci Denis, Gemiti Giuseppe,  Donkor Isaac,  Jakimovski Nikola  CENTROCAMPISTI Donati Massimo,  Di Noia Giovanni,  Defendi Marino,  Lazzari Andrea,  Valiani Francesco,  Dezi Jacopo ATTACCANTI Puscas George,  De Luca Giuseppe,  Sansone Gianluca,   Rosina Alessandro, Maniero Riccardo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 221 volte, 1 oggi)