ASCOLI PICENO – Si è svolta nella mattinata del 26 aprile nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani la cerimonia di consegna degli attestati agli Apprendisti Ciceroni, protagonisti delle XXIV Giornate Fai di Primavera svolte il 19 e 20 marzo scorsi.

Gli attestati sono stati consegnati a circa 350 studenti delle scuole secondarie cittadine, ma anche a 12 appartenenti al Corso di laurea in Tecnologie e diagnostica per la conservazione ed il restauro dell’Università di Camerino.

Sono intervenuti il sindaco Guido Castelli, il Prefetto Graziella Patrizi, i delegati Fai di Ascoli Vittoria Minola e Grazia Orsini, il professor Marco Giovagnoli, responsabile del corso Unicam.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)