ASCOLI PICENO – L’amministrazione comunale di Ascoli, con ordinanza sindacale, dispone che sia consentita l’accensione degli impianti termici installati sul territorio comunale dal 28 aprile fino al primo maggio compreso, nei limiti previsti dal comma 2 dell’att. 9 del D.P.R. 412/93, per una durata giornaliera non superiore a 6 ore.

E’ altresì consentito il frazionamento dell’orario giornaliero di riscaldamento in due o più sezioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 227 volte, 1 oggi)