ASCOLI PICENO –  tra le tante novità di questa edizione del Fritto misto, nel padiglione congressi a Piazza Arringo, è stato presentato un piatto della tradizione popolare picena, con una rivisitazione legata alle tipicità del territorio. Lo chef Tonino Scipioni del ristorante Donna Rosa (ex il Grottino) di Roccafluvione, coadiuvato dallo chef Alfonso Lamberti hanno presentato, la ricetta della “Panzanella croccante di fiume”.L’unione di un piatto della tradizione con  l’aggiunta dei filetti di trota fario e dei gamberi di fiume alla ricetta classica.

“Il fiume fa parte del nostro territorio, e ha condizionato sia morfologicamente che storicamente lo sviluppo della provincia picena – dichiara lo chef Tonino Scipioni – con questa ricetta vogliamo dargli dignità e risaltarne le risorse”.

Lo show cooking è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione turistica La Terra delle Meraviglie, l’Unione Montana del Tronto e Valfluvione, e le strutture partner dell’associazione, fra le quali l’agriturismo Conca D’oro di Appignano del Tronto, che fornirà l’olio EVO con il quale realizzare il piatto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 2 oggi)