ASCOLI PICENO – Blitz delle Forze dell’Ordine. Dalle prime ore dell’alba del 3 maggio i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Ascoli Piceno stanno dando esecuzione, nella provincia di Lecce, ad una misura cautelare restrittiva nei confronti di cinque indagati tutti ritenuti responsabili, ognuno per parte e ruolo di competenza, del reato previsto dall’articolo 416 c.p.: associazione a delinquere finalizzata alla ricettazione di ingenti quantitativi di calzature di pregio asportate nel corso di numerosi grossi furti ai danni di aziende calzaturiere.

Le ditte prese di mira dai criminali sono localizzate nel Fermano e una situata in provincia di Verona. Sono in corso perquisizioni e sequestri di merce per diverse centinaia di euro.

L’operazione è rinominata “Easy Shoes”.

Alle ore 11 del 3 maggio, presso il Comando Compagnia Carabinieri di Fermo, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno Colonnello Ciro La Volla terrà una conferenza stampa per illustrare dettagli dell’operazione di servizio .

(CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL RESOCONTO DELLA CONFERENZA)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 462 volte, 1 oggi)