ASCOLI PICENO – Il dirigente bianconero Cardinaletti  nella conferenza effettuata il 10 maggio e appena conclusa chiarisce il caso su mister Devis Mangia: “In panchina non ci sarà Mangia, che ha chiesto di andare via per accertamenti medici e nemmeno Cozzi che è squalificato, a guidare la squadra ci sarà il collaboratore Cesare Beggi. Abbiamo un gruppo straordinario e possiamo giocare contro qualunque avversario a testa alta, sono reduce da un incontro con Marroccu e la squadra ci ha confermato la determinazione e porteremo a casa l’obiettivo che tutta la città si prefigge”.

E’ prevista una presenza massiccia allo stadio per la partita contro il Livorno grazie all’iniziativa #favoltapicchio. L’altro appuntemnto importante è  la presenza di Walter Casagrande. “Leggenda bianconera, che possa servire a  tutti noi – afferma Cardinaletti – per alzare l’asticella delle nostre ambizioni, guardare al passato per fare le cose bene oggi e in maniera corretta e fare anche di più. Tutto lo staff garantisce massimo impegno, lealtà e forza per perseguire l’obiettivo ci aspettiamo uno stadio pieno”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 933 volte, 1 oggi)