ASCOLI PICENO – Sinistro nel tardo pomeriggio del 12 maggio. Poco prima delle 19 nella zona industriale di Ascoli Piceno, vicino al stabilimento Borgioni, un’auto è andata a sbattere contro un camion.

Le cause del violento impatto sono ancora sotto accertamento da parte della Polizia Municipale di Ascoli Piceno, intervenuta sul posto per i rilievi.

Ad avere la peggio è stata la conducente del veicolo, una ragazza, che è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza. Anche i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per liberare la ragazza rimasta incastrata nell’auto.

E’ stata portata in ospedale per le cure mediche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.230 volte, 1 oggi)