ASCOLI PICENO – Il Monticelli resta in serie D grazie al pari con l’Isernia. La squadra di Mister Stallone aveva due risultati su tre a propria disposizione e, alla fine dei tempi supplementari, grazie al risultato di 1-1 può festeggiare quello che è un vero e proprio miracolo sportivo.

Il vantaggio dei padroni di casa arriva  al 5′ del primo tempo con  il bomber Galli che riceve un ottimo cross di Petrucci e con il destro batte Maggi. Poi la partita prosegue senza troppe  emozioni, fino al 30′ quando l’Isernia pareggia su punizione con Ruggieri.

Poi l’Isernia resta addirittura in 9, consentendo ampi spazi di manovra ai biancazzurri di casa. Si arriva ai tempi supplementari, ma succede poco. Il Monticelli è salvo e si appresta ad affrontare un nuovo campionato di serie D.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 235 volte, 1 oggi)