ASCOLI PICENO – La Provincia di Ascoli ha pubblicato l’avviso pubblico per la gestione degli impianti sportivi a San Marco.

La Provincia è dunque intenzionata a rilanciare il comprensorio, ed intende ricevere proposte sia da singoli che da associazioni  che, recita il bando, “intendano gestire le strutture per promuovere la diffusione delle pratiche sportive, anche attraverso interventi e servizi mirati, ed al fine di incentivare l’integrazione di giovani, anziani, soggetti svantaggiati ed immigrati attraverso la pratica sportiva”.

Il complesso sportivo necessita di manutenzione sia ordinaria che straordinaria, stando all’avviso. Il Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo e la consigliera provinciale Valentina Bellini hanno aggiunto: “Questa iniziativa dimostra che un ente pubblico può farsi promotore di azioni di rilancio e attivare percorsi virtuosi su un comprensorio che tanti cittadini attendono sia rivitalizzato sviluppandone le grandi potenzialità dal punto di vista turistico, ambientale e ricettivo: una sfida impegnativa dove la Provincia vuole fare la sua parte.

Gli interessati potranno far pervenire le proprie adesioni entro il 18 luglio secondo le modalità indicate nell’avviso è pubblicato sul sito web della Provincia all’indirizzo www.provincia.ap.it. La provincia valuterà le proposte con particolare attenzione al risparmio energetico, l’esperienza del soggetto nel campo dell’animazione sociale e la qualità del progetto di gestione (che include anche iniziative autunnali).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)