ASCOLI PICENO – Il 6 giugno si è tenuta la celebrazione del 202° annuale della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri ad Ascoli Piceno presso la Caserma “Maresciallo Capo Sergio Piermanni”, sede del Comando Provinciale.

Erano presenti le maggiori autorità delle province di Ascoli e Fermo ricevute dal Comandante Provinciale Colonnello Ciro La Volla. Nel corso della cerimonia il Comandante Provinciale ha voluto sottolineare lo spirito di sacrificio e impegno dei carabinieri nell’anno appena trascorso che ha consentito di ottenere il plauso della collettività. Durante la cerimonia sono stati consegnati gli encomi e riconoscimenti ai militari meritevoli di azioni a favore della collettività.

Sono state illustrate le attività compiute dal 5 giugno 2015 al 5 giugno 2016. Sono stati compiuti 372 arresti, 98 in più rispetto al 2015. Denunciate 2293 persone, 2059 nel 2015. 92233 sono state le richieste dei cittadini ai centralini del 112 mentre nel 2015 erano 66647.

Riguardo allo spaccio di droga sono state arrestate 57 persone delle quali 15 straniere. Denunciate 59 persone delle quali 29 straniere e due minori. Segnalati alle prefetture 134 persone delle quali 11 straniere e 7 minori. Sono stati sequestrati 38 chili di droga.

L’attività antirapina e le indagini relative hanno permesso di scoprire 21 rapine su 58 effettuate consentendo di assicurare alla giustizia 36 persone.

Riguardo alla circolazione stradale sono stati assicurati 27650 servizi che hanno permesso l’identificazione di 147933 persone104157 mezzi controllati.

Significativo il dato rivolto all’educazione nelle scuole. Più di 70 sono state le strutture protagoniste delle conferenze “cultura della legalità” dove hanno partecipato 6 mila studenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 270 volte, 1 oggi)