ASCOLI PICENO – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato diramato dal Comune di Ascoli sul proprio sito.

Modificazioni alla circolazione stradale in ponte S.S. Filippo e Giacomo per l’esecuzione dei lavori di miglioramento sismico sul ponte medesimo.

L’amministrazione comunale, con Ordinanza Dirigenziale del 03/06/2016, n. 186, dispone, a decorrere da lunedi 6 giugno per quattro mesi circa, precisamente sino al termine della prima fase dei lavori (che richiedono un’interdizione totale della viabilità):

di istituire l’interdizione del transito veicolare e pedonale sul Ponte S.S. Filippo e Giacomo;

di istituire l’interdizione del transito veicolare sulla bretella stradale interposta tra la Via Zeppelle e la V ia Tevere;

di istituire l’obbligo di svolta a destra in Via Zeppelle per tutte le provenienze dalla Via Tevere est;

di istituire l’obbligo di proseguire diritto in Via Tevere per tutte le provenienze da Via Zeppelle ovest;

di istituire l’obbligo di svolta a sinistra all’intersezione con Via della Repubblica per tutte le provenienze dalla Via SS. Filippo e Giacomo;

di istituire l’obbligo di proseguire a destra in direzione della Via SS. Filippo e Giacomo per tutte le provenienze da Via della Repubblica;

gli obblighi citati rispettivamente ai precedenti punti 3, 4 5 e 6 si intendono validi per tutti i veicoli ad esclusione di quelli dei residenti, ubicati all’interno dell’area compresa tra l’inizio del cantiere (zona inizio Ponte S.S. Filippo e Giacomo) e le transennature di chiusura, nonché dei mezzi della ditta esecutrice dei lavori o a servizio della stessa;

di istituire l’obbligo di svolta obbligatoria a destra per le provenienze da Via Lucania all’intersezione con Via della Repubblica;

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 507 volte, 1 oggi)