ASCOLI PICENO – Proseguono senza sosta i servizi straordinari della Polizia di Stato. Sotto controllo i territori delle province di Ascoli e Fermo.

Nel corso della giornata del 9 giugno, e nottata del 10, personale della Questura e dei Commissariati distaccati (anche del Reparto Prevenzione Crimine) hanno attivato contemporaneamente 11 posti di blocco con l’impiego di 12 pattuglie e un complessivo di 35 operatori impiegati.

Nella Provincia di Ascoli sono stati identificati 222 soggetti, controllati tre cittadini stranieri, espulsi due extracomunitari, controllati 163 automezzi, rilevate 19 contravvenzioni al Codice della Strada, un documento ritirato e un veicolo sequestrato.

Nella Provincia di Fermo sono stati identificati 185 soggetti, denunciata una persona, controllati 18 cittadini stranieri, controllati 135 automezzi e rilevate 12 contravvenzioni al Codice della Strada.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 251 volte, 1 oggi)