ASCOLI PICENO – L’agenzia ministeriale “Italia Lavoro” in collaborazione con il Centro per l’impiego, ha organizzato un seminario per illustrare il progetto le “Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione”. Giunto ormai alla quarta edizione l’iniziativa intende offrire opportunità di sei mesi, ai disoccupati o inoccupati di età compresa tra i 18 e i 35 anni, per vivere  un’importante esperienza all’interno di realtà aziendali del territorio locale oregionale (ma anche in altre regioni) per sei mesi.

Nella sala congressi dell’ex Hotel Marche, a illustrare contenuti e linee guida dell’intervento è stata la referente di Italia Lavoro dott.ssa Romina Stampella che, coadiuvata dalle colleghe Anna Laura Mascetti e Arianna Guzzini, ha risposto anche alle numerose domande formulate dagli aspiranti tirocinanti assai motivati ad affrontare un interessante periodo di formazione on the job.

Nel corso dell’incontro è stato ricordato che è possibile presentare domanda esclusivamente per una sola Bottega seguendo specifica procedura informatica da effettuarsi tramite sito www.botteghemestiereinnovazione.it  entro e non oltre il 30 giugno. In tutto sono a disposizione 170 posti che, in seguito ad un secondo avviso di prossima pubblicazione, diventeranno presumibilmente 270.

Per informazioni o aspetti tecnici è possibile chiamare i numeri 0736/277459 (Centro per l’Impiego Ascoli) o 0735/7667232 o 200 (Centro per l’Impiego San Benedetto) o consultare il sito www.italialavoro.it o la pagina face book di Italia Lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)