OFFIDA – Come ogni anno torna la festa di Liberazione ad Offida, e come sempre con un programma per tutti i gusti: appuntamento da stasera, 8 luglio, a domenica al 10 . Per il 2016 il circolo di Rifondazione Comunista proporrà musica, satira e approfondimento, oltre a stand gastronomici in cui sarà possibile degustare specialità locali e bere i vini di alcune delle migliori cantine della zona.  Si parte l’8 luglio, venerdì, con il concerto alle 21 e 30 dei SOLO e SEMPRE NOMADE, una tra le più celebri cover band dei Nomadi, per il secondo anno consecutivo sul palco della festa di liberazione. Due ore da cantare a squarciagola in compagnia delle più belle canzoni di una band che ha fatto la storia della musica.

Sabato 9 sarà la volta di satira e musica. Sarà infatti presente Vittorio Lattanzi, autore di LERCIO, il sito di satira politica e giornalistica più in voga degli ultimi anni. Sarà una serata esilarante e gratuita seguita dalla musica del gruppo folk ascolano L’ORCHESTRINA. Domenica 10 luglio ultima sera di approfondimento politico. Dialogo su Costituzione e Europa con il filosofo Roberto Mancini, la sindacalista della CGIL Gloria Baldoni, e Claudia Candeloro, portavoce nazionale dei Giovani Comunisti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 150 volte, 1 oggi)