ROMA – Anche quest’anno si procederà alla vendita, a scopo benefico, del calendario della Polizia di Stato per l’anno 2017, che sarà realizzato da Gianni Berengo Gardin, fotografo e fotoreporter tra i più noti, autore di indimenticabili foto in bianco e nero, grazie al supporto di macchine fotografiche a pellicola, sul cui retro l’autore appone il timbro “vera fotografia” per sottolineare che si tratta di immagini non manipolate.

Il costo del calendario sarà di 8 euro per la versione da parete e di 6 euro per quello da tavolo ed il ricavato (la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2016 ha permesso di devolvere 156 mila euro  al progetto UNICEF “Sud Sudan – protezione per i bambini vittime dell’emergenza umanitaria)  sarà destinato al Comitato Italiano per l’UNICEF Onlus per sostenere il progetto “Libano – Youth and Innovation” per promuovere una maggiore integrazione sociale ed economica dei giovani a rischio presenti nel paese. Il progetto, che coinvolge sia giovani libanesi vulnerabili sia rifugiati siriani e palestinesi di età compresa tra i 12 ed i 24, si basa sul principio “For Youth By Youth”, ossia la formazione tra pari come metodologia più efficace per il trasferimento delle conoscenze e competenze e l’individuazione di soluzioni e problematiche locali.

Le prenotazioni, da parte dei cittadini interessati, potranno essere accettate, sino alla data del  19 settembre, dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Teramo, a cui andrà esibita copia della ricevuta di versamento sul c/c 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’UNICEF “ con causale “Calendario della Polizia di Stato 2017 per il progetto Unicef – “Libano – Youth and Innovation”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 343 volte, 1 oggi)