ANCONA – Su ordine del Comando Carabinieri Legione Marche, 189 militari dei comandi provinciali di tutte le Marche (e dei reparti speciali) hanno svolto nelle ultime ore 350 controlli per prevenire reati contro il patrimonio e per garantire la sicurezza e il rispetto delle norme specifiche nei luoghi di ritrovo, in ristoranti, negozi, aziende.

A quanto riportato dall’Ansa, due gli arresti e sette le denunce oltre svariate contravvenzioni amministrative.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte, 1 oggi)