ASCOLI PICENO – Trecentosessantotto soldati, frequentatori del corso basico per Volontari in Ferma Prefissata di un anno del 2° Bando 2016, il prossimo 22 luglio alle ore 10 presteranno giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana nella Caserma “Emidio Clementi”, sede del 235° Reggimento “Piceno”.

Al cospetto della Bandiera di Guerra del Reggimento, decorata di Croce dell’Ordine Militare d’Italia e di Medaglia d’Argento al Valor Militare e alla presenza delle massime autorità militari, civili e religiose della Regione Marche, i Volontari grideranno “Lo Giuro !”, sulle note dell’Inno di Mameli, con l’accompagnamento della Banda militare della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”. Il 2° bando 2016 è intitolato alla memoria del Sottotenente dei Bersaglieri Giordano Ottolini, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare, per l’eroismo dimostrato presso Monte Spil il 30 giugno 1916, allorquando “con pochi uomini, si slanciava all’assalto di una mitragliatrice nemica, vicina alla sua posizione. Rimasto isolato ed accerchiato, si difendeva strenuamente, infliggendo gravi perdite all’avversario. Avuta da un ufficiale avversario l’intimazione di arrendersi, lo freddava con un colpo di piccone. Riaccesasi più feroce la lotta, menando colpi di piccone a destra ed a manca, riusciva a sfuggire agli assalitori e faceva ritorno alle linee amiche, passando attraverso quelle nemiche. Ferito, si medicava da se e ritornava poi a combattere, rimanendo subito dopo nuovamente colpito a morte ».

Sancito ufficialmente il loro ingresso nella grande famiglia dell’Esercito Italiano ed acquisito formalmente lo status di Volontari in Ferma Prefissata di un anno, i soldati del 2° Bando 2016 permarranno nella Città delle Cento Torri fino al prossimo 8 settembre, per completare il corso previsto per la formazione di base.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)