APPIGNANO DEL TRONTO – Servizi di prevenzione e sicurezza nella provincia di Ascoli. Nella giornata del 29 luglio i carabinieri della stazione di Appignano del Tronto hanno rintracciato un 40enne di origine marocchino.

Tramite un controllo alla Banca Dati è risultato destinatario di un ordine di espulsione. E’ stato accompagnato presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Ascoli Piceno per il successivo allontanamento dal territorio nazionale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)