ASCOLI PICENO – Il Sestiere di Porta Romana, dopo uno spigoloso match col Sestiere di Porta Solestà, vinto dai Rossoblu per 3 : 1, si aggiudica l’edizione 2016 del Torneo dei Sestieri e vince, anche se in maniera temporanea, l’ambito Drappo, disegnato da Luca Fattori.

E proprio Porta Romana, dopo che lo scorso anno, aveva conquistato in maniera definitiva il primo palio di Luca Fattori, per essersi aggiudicata tre edizioni dello stesso torneo, si conferma campione in carica. 

Il Sestiere di Porta Romana vince per la 4° volta su cinque “edizioni moderne” del Torneo dei Sestieri.

La sfida per la Cucchiara di Legno, valevole per l’ultimo posto in classifica del Torneo, va invece al Sestiere di Porta Maggiore che perde la sfida decisiva contro Porta Tufilla per 2 a 1.

Piazzarola e Sant’Emidio si sono sfidate per la conquista del 3° posto in classifica, che si è aggiudicato Piazzarola con il risultato di 4 a 3.

Gli organizzatori ringraziano in particolar modo la famiglia Fattori: “Un ringraziamento speciale va a Luca Fattori e famiglia, che ci permettono ogni anno di continuare ad organizzare questo Torneo in memoria di Umberto”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)