ASCOLI PICENO – Riportiamo un comunicato diramato dal sindaco ascolano Guido Castelli sulla pagina Facebook Comune di Ascoli inerente alla Quintana svoltasi il 7 agosto. (CLICCA QUI PER VISUALIZZARE FOTO, VIDEO E RESOCONTO)

“Una Quintana straordinaria, piena di emozioni e di sorprese. Una folla di turisti, soprattutto stranieri, e di appassionati ha abbracciato la nostra città che si è rituffata, con entusiasmo, nella storia . Un caro saluto ai spagnoli di Orihuela e Catral, amministratori di città devote a Sant’Emidio che ci hanno sfilato con le magistrature ascolane. È questa l’Europa che vogliamo, l’Europa delle comuni radici cristiane: una comunità di destini e non un semplice mercato. Un grande sentimento di gratitudine lo riservo a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione ed allo svolgimento della giostra. Una giostra che, a dimostrazione del lavoro fatto soprattutto negli ultimi anni, ha frantumato ogni record di incasso al campo Squarcia. A Massimo Massetti, Ilaria Isopi e al consiglio degli anziani, a tutti i responsabili e volontari del sistema quintana, ai sestieri, ai castelli e ai sestieranti va il grazie della Città di Ascoli. A Giacinto Federici voglio dedicare, infine, l’ultimo tributo per la passione, lo scrupolo e l’onesta con cui ha reso possibile che tutto questo accadesse. Grazie Giak, ti vorremo sempre bene”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 224 volte, 1 oggi)