ASCOLI PICENO – Sarebbero della cosiddetta “banda della Renegade Bianca” due rapinatori arrestati l’8 agosto dai carabinieri di Riccione, per i quali si attende la convalida del gip.

A quanto diramato dall’Ansa, i due sono stati fermati dai carabinieri per un normale controllo nei pressi del casello dell’A14 di Riccione mentre sostituivano la targa ad un Renegade di colore bianco. La targa è risultata rubata e in auto sono stati trovati passamontagna e un’arma clandestina.

Le indagini hanno permesso di scoprire che si tratta della banda che, negli ultimi giorni, ha messo a segno una serie di rapine nelle Marche tra cui un supermercato a Porto Recanati e in precedenza all’area di servizio Chienti est, sulla A14 tra Sant’Elpidio a Mare e Civitanova e ad Ascoli Piceno.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)