MONTEGALLO – Il sisma ha provocato anche nel comune di Montegallo danni alle abitazioni, nel pomeriggio di oggi la Protezione Civile ha chiesto alla popolazione di non dormire nelle proprie abitazioni fino a quando non saranno effettuate tutte le verifiche di agibilità.

Dal comune ci fanno sapere:”Ci sono stati danni ad abitazioni e anche qualche crollo, per questo motivo è stata emanata un’ordinanza con divieto di accesso, stabilita insieme al presidio della protezione civile dell’Emilia Romagna che ci è stato assegnato, fino a quando non saranno state effettuate le verifiche di agibilità. Presso il Campo Polivalente della Frazione Uscerno e al Camping Vettore di Balzo sono state allestite le tende e la cucina. Nel primo  dove ci sono circa 100 posti è  presente anche un presidio medico, nel secondo ci sono 150 posti e bungalow messi a disposizione per anziani e malati. Sono stati già distribuiti i pasti e le persone sin dal primo pomeriggio sono state distribuite negli alloggi. Ci sono molti ragazzi della Protezione Civile comunale che ci stanno aiutando e stanno aiutando la popolazione.”

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.383 volte, 1 oggi)