ASCOLI PICENO – Dopo il match di Vercelli parla il giovane ascolano Orsolini: “Sicuramente siamo rammaricati perché abbiamo subito il gol nel finale. Siamo pronti a ripartire e fare bene”.

Sull’andamento del campionato: “Lavorare, lavorare per fare bene quest’anno. Noi giovani cerchiamo di imparare dagli anziani e cerchiamo di apprendere”.

Qualche parola sul prossimo impegno dei bianconeri: “Anche se la partita col Cesena non si giocherà stiamo lavorando per arrivare freschi alla partita con la Spal”.

Inevitabile un pensiero sul sisma che ha colpito le province di Rieti e Ascoli: “Mi stringo al dolore di tutte le famiglie che hanno perso i loro cari nel sisma. Ringrazio i tifosi che hanno partecipato attivamente alle operazioni di soccorso e stanno dando anche un aiuto concreto a livello economico e ci tenevo a ringraziarli”.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)