SPINETOLI – In occasione della festività di San Pio X e grazie alla collaborazione tra Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche e Associazione Villa San Pio X si è svolta la seconda edizione della “Camminata per San Pio X”.

Anche quest’anno è scaturita una bella manifestazione alla quale hanno aderito cittadini di Marche ed Abruzzo che da un lato hanno voluto promuovere il proprio benessere fisico con un’ora di movimento, dall’altro hanno voluto ricordare una figura importante come quella di San Pio X, Papa Sarto, il primo dei tre patriarchi di Venezia divenuti pontefici nello scorso secolo (gli altri due Giovanni XXIII e Giovanni Paolo I).

In questi ultimi anni l’Unione Sportiva Acli ha promosso una lunga serie di camminate riservate a patroni e santi come ad esempio San Giacomo della Marca a Monteprandone, San Nicolò e San Giorgio ad Acquaviva Picena, San Tommaso Becket a Montedinove, San Mauro a Monsampolo, Sant’Emidio ad Ascoli ed altre.

Tali camminate sono state inserite nel progetto “Gli itinerari della fede” che da dunque continuità a tale tipologia di eventi strutturandoli nel tempo e coinvolgendo la popolazione in una iniziativa che va comunque anche a valorizzare il territorio visto che vengono anche visitati santuari, chiede, chiostri e comuni di piccole dimensioni nei quali molti podisti in precedenza non si sono recati.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.usaclimarche.com.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 67 volte, 1 oggi)