ASCOLI PICENO – A seguito dell’evento sismico del 24 agosto l’amministrazione comunale di Ascoli, per evadere ed avere tracciabilità delle numerose richieste pervenute all’Ente da parte dei cittadini aventi ad oggetto il controllo statico su immobili privati, oltre alla predisposizione di appositi report, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale i moduli per la segnalazione danni.
Grazie alla predisposizione di questo documento il Comune di Ascoli ha potuto stilare una prima panoramica della situazione degli immobili siti nel territorio ed evidenziare le maggiori criticità segnalate, provvedendo al controllo statico delle strutture maggiormente colpite dagli effetti del sisma.

In data 3 settembre, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della protezione civile ha poi inoltrato ai Direttori delle strutture regionali di Protezione Civile di Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo una circolare contenente indicazioni operative sul censimento danni e sulle verifiche di agibilità da adottare d’ora in avanti.

Il Comune di Ascoli, adeguandosi alle nuove disposizioni ed in sostituzione del precedente, pubblica il nuovo modulo con il quale il cittadino, oltre a richiedere il sopralluogo del Coc e del Comune per il censimento dei danni e l’agibilità post evento delle costruzioni, renderà effettiva anche la richiesta di inserimento della propria pratica nel sistema informatico che predisporrà la graduatoria finalizzata alla valutazione del risarcimento dei danni provocati dal sisma.

Ecco perché, al fine di ottimizzare ed accelerare le operazioni di rilievo e, nello stesso tempo poter essere inseriti in graduatoria, si invitano tutti i cittadini che abbiano presentato istanza con il vecchio modulo o che abbiano solo contattato telefonicamente l’Amministrazione, di adeguarsi alle nuove disposizioni e di compilare il nuovo modulo, od integrare il vecchio con ulteriori dati richiesti.

I moduli compilati dovranno essere consegnati al protocollo del Comune di Ascoli Piceno (Piazza Arringo 7) o inviati tramite PEC all’indirizzo: comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it

Nelle more dell’istituendo Ufficio terremoto, il personale del Comune sarà a disposizione per informazioni ai numeri telefonici dell’Ufficio relazioni con il pubblico: 0736.298910 – 916 – 969

Per ulteriori info:

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_new.wp…

Per scaricare il nuovo modulo: http://www.comuneap.gov.it/…/ServeBLOB.…/L/IT/IDPagina/10795

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.301 volte, 1 oggi)