ASCOLI PICENO – Anche l’Ascoli con un’iniziativa benefica vuole aiutare le persone colpite dal sisma. E’ partita l’asta benefica #SOSAAA in favore dei comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata.

Sono 5 le maglie messe all’asta questa settimana, quella di Cassata, Lanni,Mengoni, Gatto e una senza numero autografata da tutta la squadra. L’asta si arricchirà di settimana in settimana di nuove maglie inviate dai campioni dello sport che hanno sostenuto l’iniziativa benefica del club bianconero e i proventi raccolti confluiranno nel conto corrente #SOSAAA (Croce Verde Ascoli Piceno Onlus) IBAN: IT86T0326813500052866955281.

I fondi raccolti saranno destinati ai giovani delle zone colpite dal terremoto in base a quanto stabilito dalla Commissione costituita da: Sergio Pirozzi, Sindaco di Amatrice, Stefano Petrucci, Sindaco di Accumoli,  Aleandro Petrucci, Sindaco di Arquata del Tronto;  Andrea Cardinaletti – Amministratore Unico Ascoli Picchio; FlavioLazzari, attaccante  in rappresentanza della squadra; Gianni Luzi – rappresentante tifoseria Ascoli Picchio; Maurizio Ramazzotti – Presidente Croce Verde Ascoli Piceno.

 

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 90 volte, 1 oggi)