ASCOLI PICENO – Sarà la società Sport Smile s.r.l. ad occuparsi della gestione della piscina comunale di Ascoli Piceno per i prossimi 15 anni.

E’ quanto stabilito nella determinazione n°1216 emessa dal Comune in data 01/09/2016, con la quale si procede all’aggiudicazione definitiva e all’approvazione dei verbali di gara. Nello specifico, la Sport Smile s.r.l., dovrà corrispondere all’Arengo un canone annuale pari a 20 mila euro, a fronte di cospicui interventi di riqualificazione e ammodernamento della piscina comunale per un importo che si aggira sui 600 mila euro.

Il progetto molto innovativo che verrà presentato alla cittadinanza nei prossimi giorni prevede l’inizio immediato dei lavori che si concluderanno presumibilmente entro novembre.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)