ASCOLI PICENO – Nella mattinata dell’8 settembre sono partiti i lavori di messa in sicurezza della Torre civica del Palazzo dei Capitani ad Ascoli, rimasta danneggiata dal sisma del 24 agosto e dalle scosse di assestamento successive. Dovevano essere effettuati il 7 settembre ma a causa del maltempo sono stati rinviati alla giornata odierna.

Il Comune di Ascoli ha dato notizia dell’inizio dei lavori tramite una nota sulla pagina ufficiale Facebook: “Al via di primo mattino i lavori di messa in sicurezza della nostra Torre civica, simbolo della nostra storia bimillenario. Ascoli non si arrende e tutto sarà come prima”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 256 volte, 1 oggi)