ARQUATA DEL TRONTO – In montagna per capire il terremoto e aiutare Arquata, contribuire con una offerta alla ricostruzione dei beni artistici del centro ai piedi del Vettore devastato dal sisma del 24 agosto scorso.

A quanto riportato dall’Ansa, lo propone una associazione di Treia per il 2 ottobre: l’associazione si chiama ‘Con in faccia un po’ di sole’ e ha organizzato una spedizione sotto al Vettore (2,476 m) dal lato di Castelluccio di Norcia (Perugia) col fine di spiegare quanto accaduto ed evidenziare i movimenti della terra.

Il costo dell’escursione è di 15 euro e a realizzarla saranno le guide ambientali Nicola Pezzotta, Stefano Properzi, Nazzareno Polini e Patrizia Gagliardi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 367 volte, 1 oggi)