Stadio “Cino e Lillo Del Duca”, ore 15.00 Ascoli Piceno

ASCOLI PICCHIO 1898 – Lanni, Augustyn, Mengoni, Mignanelli, Almici, Orsolini (29′ s.t. Jaadi,), Bianchi, Hallberg (1′ s.t. Carpani), Gatto , Cassata (15′ s.t. Favilli), Cacia (C.). A disp. Ragni, Pecorini,  Perez, Felicioli, Adde, Cinaglia, All. Aglietti

SPAL – Meret, Gasparetto, Arini, Giani, Cremonesi, Mora, Pontisso (19′ s.t. Spighi), Shiattarella (15′ s.t . Del Grosso), Lazzari, Zigoni (6′ s.t. Cerri), Antenucci. A disp. Branduani, Silvestri,  Grassi, Finotto, Beghetto, Vicari. All. Semplici

Arbitro:Marini di Roma. Ass. 1: Disalvo Ass.2:Tardino  IV uomo:Prontera

Reti: 29′ Pontisso (S), 31′ s.t. Cacia (A.)

Ammonizioni:Cremonesi (S.), Augustyn (A.), Mora (S.), Giani (S.), Carpani (A.)

Espulsioni:

Note: Prima della partita scende in campo Valentina Vezzali la campionessa olimpica, in qualità di testimonial delle iniziative dell’Ascoli Picchio  #SOSAAA in favore delle zone terremotate di Amatrice, Accumoli e Arquata-P.T. 1′ recupero- S.T. 3′ recupero

Spettatori:5.204 Incasso: 42. 742,00

ore 15 inizio del match

4′ corner per la Spal colpo di testa di Cremonesi che sfiora il palo

8′ Cassata recupera sulla fascia un pallone che sembrava perso, cross al centro per Gatto che colpito cade a terra, l’arbitro lascia proseguire

14′ Orsolini parte dalla destra, supera in velocità due difensori accentrandosi, tiro dal limite, il suo rasoterra colpisce il palo alla sinistra di Meret

21′ traversone di Almici, testa di Cacia, il colpo però è debole para Meret

29′ GOL PONTISSO. punizione per la Spal, sulla tre quarti, lancio  al centro dell’area, respinta da parte della difesa, palla che finisce sui piedi di Pontisso che al limite dell’area sfodera un tiro balisticamente perfettoa mezz’altezza a limite del palo

34′ Antenucci sulla sinistra non viene contrastato e prova un tiro dal limite dell’area, palla alta sopra la traversa

44′ Orsolini in dribbling dal limite destro dell’area fermato fallosamente, punizione per l’Ascoli, sulla palla Hallberg. Bianchi spizza di testa, arriva Orsolini che al volo da pochi passi però colpisce la rete esterna

SECONDO TEMPO

12′ La Spal innervosisce la partita prima una brutta entrata su Cacia, poi Mora atterra Orsolini e viene ammonito

14′ lancio di Carpani per Cacia, sponda di petto per Gatto che arriva in coraa, tiro e Giani respinge con la mano, l’arbitro lascia proseguire

23′ punizione per l’Ascoli dai 20 metri, Orsolini sulla palla a giro indirizzata sotto la traversa che viene deviata da Meret in corner

31′ GOL CACIA. Favilli imbecca Gatto in area, stop e tiro deviato per ben due volte poi palla che rimane in area, tiro di Favilli il pallone va verso la porta e Cacia infila di testa da pochi passi

43′ punizione dal limite destro dell’area per l’Ascoli, batte Gatto, palla mesa al centro dell’area, spazzata dalla difesa

45′ Cerri dribbla Lanni e infila in rete, fuorigioco e gol annullato

46′ Carpani entra in area e tenta un tiro angolatissimo, palla sulle mani di Meret

48′ punizione dai 30 metri centrale per la Spal, tira Cerri pallone deviato dalla barriera e palla parata da Lanni

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 231 volte, 1 oggi)