ASCOLI PICENO – L’anno scolastico ad Ascoli Piceno avrà inizio il 19 settembre. Ad annunciarlo è stato il primo cittadino Guido Castelli tramite un video pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook del Comune nel primo pomeriggio.

“Gli edifici adibiti all’uso scolastico sono risultati sicuri dopo i vari sopralluoghi effettuati dopo il sisma del 24 agosto. In alcuni plessi erano stati avviati dei cantieri per controllare lo stato – ha affermato il primo cittadino – Per consentire un avvio scolastico alla massima sicurezza, abbiamo deciso di posticipare al 19 settembre il rientro a scuola poiché i cantieri stanno esaurendo le attività e sarà necessario pulire e risistemare le segreterie. Firmerò a breve l’ordinanza che ufficializzerà il posticipo al 19 settembre”.

Stoccata alla Regione Marche da parte del sindaco: “A mio modo di vedere sarebbe stato giusto che il differimento fosse stato disposto dalla Regione, ente che governa e regola il calendario, non è stato così ma non è comunque un problema. Ho sentito i vari dirigenti e abbiamo deciso di posticipare ugualmente l’avvio scolastico”.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)