ASCOLI PICENO – A seguito del sisma del 24 agosto, che ha coinvolto il Centro Italia e anche la città di Ascoli Piceno, si svolgerà Giovedì 15 settembre alle ore 18, presso la Sala De Carolis e Ferri a palazzo Arengo(piazza Arringo, 7), un incontro tra il Sindaco Guido Castelli e l’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) di Ascoli Piceno.

Una riunione utile per fare il punto della situazione, al fine di assicurare il massimo coordinamento, la necessaria condivisione e la conoscenza delle iniziative già messe in atto e da adottare.

Verranno dunque analizzati i dati raccolti in questi giorni sugli edifici cittadini danneggiati dal terremoto, e sugli eventuali nuovi spazi da utilizzare. In tutto questo, si discuterà di come le imprese locali facenti parte del circuito ANCE (circa 80), potranno dare il loro contributo, cercando di ridurre al minimo i disagi che un evento grave come può essere un sisma porta inevitabilmente con se’.

Il sistema delle costruzioni, quindi, in un momento così drammatico per tutti i territori colpiti, vuole dare e fornire un aiuto concreto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)